http://www.frasicelebri.it/citazioni-e-aforismi/frasi/carpe-diem/

Giornalismo Indipendente

GIORNALISMO INDIPENDENTE (2)

“Impegnarsi per la verità e per i più deboli” #ilmiogiornalismo

I fatti possono nascondere la verità, o molte verità, e allora bisogna grattare, scavare, senza mai accontentarsi. Bisogna sfidare l’opacità, l’omertà e la paura. Altrimenti si fa solo propaganda o, ancor peggio, intrattenimento. Chiuderei tutte le scuole di giornalismo.Oggi il rischio che queste scuole di scrittura, questi master di giornalismo diventino dei “diplomifici” è reale, lo sappiamo bene. La tecnica si può insegnare, certo – anzi, forse la miglior cosa che possono fare queste scuole è scoraggiare i mediocri – ma la verità è che raccontare il mondo significa scegliere da che parte stare. Il buon giornalismo poggia su una base etica che va esercitata e rinnovata ogni giorno. Senza etica l’avidità, la violenza e la cattiveria prevalgono, e allora non parliamo più di “modi di vivere”, ma di sopravvivere.
TIZIANO TERZANI

CANALI
pagina facebook
www.dalezaccaria.com
canale youtube
www.medium.com

  • GIORNALISMO INDIPENDENTE (2)

Pensiero Attivo

“Il difficile non è scriverla la poesia, quanto trovarla, mantenerla, farla vivere nei propri occhi, nel proprio cuore, nella propria vita” Dale Zaccaria

“L’oppressore non sarebbe così potente se non trovasse fedeli collaboratrici tra le oppresse” Simone de Beauvoir

“Ho imparato due cose importanti che dovrebbero essere ancora basilari nel mondo dello spettacolo e nella vita: la dignità e il rispetto di se stessi e degli altri” Franca Rame

“In Italia c’è il mancato riconoscimento del merito, il fatto che se hai talento ti ostacolano. Il talento diventa un elemento che va a rompere gli equilibri di mediocrità e compromesso di un sistema clientelare, dove la parola conoscenza equivale a raccomandazione” Dale Zaccaria

“Una società sana premia il merito, punisce i mascalzoni e investe nell’istruzione ” Milena Gabanelli

Partnership Libreria Amica: LIBRERIA ANTIGONE DI MILANO: Nata a giugno 2016, la libreria Antigone è specializzata in tematiche Lgbtqi+ femminismi e studi di genere. Un piccolo luogo di ritrovo con un grande intento: fornire strumenti per capire, educare, crescere.