http://www.frasicelebri.it/citazioni-e-aforismi/frasi/carpe-diem/

Vademecum di CoorDown – Basta insulti alle persone con Sindrome di Down

Basta insulti alle persone con sindrome di down

1. Lo sapevi che non si tratta di una malattia? Le persone non sono affette dalla sindrome di Down. È una condizione genetica.

2. Down è un cognome, pertanto va scritto con l’iniziale maiuscola. Nello specifico è il cognome del medico inglese che ha scoperto la Trisomia 21, John Langdon Down.

3. Usare come insulto le parole “Down” e “mongoloide” non è sbagliato solo nelle occasioni pubbliche o in televisione, è sbagliato e basta.

4. Le persone con sindrome di Down non sono eterni bambini, se ti rivolgi a un adulto con la sindrome di Down fallo normalmente.

5. Non dire “i Down”, perché non è si tratta di un aggettivo, una categoria o un’etichetta! Prima di tutto sono persone.

FONTE HUFFINGTONPOST

Pensiero Attivo

“Il difficile non è scriverla la poesia, quanto trovarla, mantenerla, farla vivere nei propri occhi, nel proprio cuore, nella propria vita” Dale Zaccaria

“L’oppressore non sarebbe così potente se non trovasse fedeli collaboratrici tra le oppresse” Simone de Beauvoir

“Ho imparato due cose importanti che dovrebbero essere ancora basilari nel mondo dello spettacolo e nella vita: la dignità e il rispetto di se stessi e degli altri” Franca Rame

“In Italia c’è il mancato riconoscimento del merito, il fatto che se hai talento ti ostacolano. Il talento diventa un elemento che va a rompere gli equilibri di mediocrità e compromesso di un sistema clientelare, dove la parola conoscenza equivale a raccomandazione” Dale Zaccaria

“Una società sana premia il merito, punisce i mascalzoni e investe nell’istruzione ” Milena Gabanelli

Partnership Libreria Amica: LIBRERIA ANTIGONE DI MILANO: Nata a giugno 2016, la libreria Antigone è specializzata in tematiche Lgbtqi+ femminismi e studi di genere. Un piccolo luogo di ritrovo con un grande intento: fornire strumenti per capire, educare, crescere.